La Limonaia del Castel: visite sotto le stelle 2020

Chi percorre la Gardesana Occidentale nella sua parte più settentrionale, può notare lunghi pilastri che si stagliano verso il cielo. Raggiungono e superano anche i dieci metri d'altezza e stanno lì a testimoniare una forma d'architettura ormai connaturata con il lago e la forte motivazione dell'uomo a sfruttare al meglio l'opportunità di coltivazione e commercio d'agrumi. In particolare dei limoni.
Queste caratteristiche serre sono protette da muri alle spalle e sui lati, mentre la parte a

I fuochi d'artificio segnano l'inizio della stagione estiva!

LIMONE SUL GARDA
Domenica 31 maggio, domenica 26 luglio, venerdì 14 agosto e domenica 06 settembre 2020

Domenica 31 maggio 2020 è in programma il primo spettacolo pirotecnico della stagione 2020.
Il golfo di Limone farà da cornice a numerosi e coloratissimi giochi di luce, che illumineranno il lago e la notte. Ad accompagnare i clienti fino agli inizi dello spettacolo ci sarà musica con inizio alle ore 21.00 sul lungolago.
I fuochi d'artificio sono un eve

La storia di Limone

Il nome della città deriva dal latino "Limen" ovvero confine. Raggiungibile esclusivamente via monti o lago, basava la propria economia sulla pesca e sulla coltivazione di olivi e limoni. Venne finalmente collegata ai paesi limitrofi nel 1932 allorchè fu terminata la caratteristica strada Gardesana Occidentale e finirono così anni di isolamento e di confine. L'economia locale iniziò a trasformarsi nell'immediato dopoguerra, grazie all'afflusso dei primi turisti provenienti dalle regioni del Nord

CENTRO COMBONIANO IL 'TESÖL

E'un onore per la nostra cittadina aver dato i natali a Daniele Comboni (15 marzo 1831), fondatore degli Istituti Comboniani, perciò riteniamo che il Centro Comboniano del "Tesöl" meriti una visita, sia per capire l'importanza dell'istituzione missionaria da lui ideata, che per apprezzare la serenità ispirata da quel luogo così caratteristico. Per realizzare il suo grande sogno ed obiettivo "Salvare l'Africa con l'Africa", il Comboni non esitò a coinvolgere tutta la Chiesa, poiché era convinto c

IL MUSEO DEL TURISMO

Costruita la strada Gardesana (1929-1931), che ha permesso il collegamento con Gargnano e con Riva, Limone è diventato nella seconda metà del Novecento uno dei centri turistici più frequentati del lago di Garda. Molteplici sono stati i fattori che hanno influito sullo sviluppo: la posizione sul lago, la morfologia del territorio, la caratteristica conformazione del centro storico, le condizioni climatiche, l'attivismo degli abitanti, l'attenzione degli Amministratori pubblici.
In poco più d

Limone, sulle orme della storia e della tradizione

Nell'ex Palazzo municipale, sul lungolago, si trova il "Museo del turismo", con uno spazio espositivo dedicato all'evoluzione socio-economica che ha caratterizzato Limone nel corso del Novecento.
Raggiunta piazza Garibaldi, si sale al cuore del paese, il "Castèl", con la sua caratteristica scalinata in pietra e con le case abbarbicate alla roccia.
Qui, a riprova dell'abilità e della tenacia propria di chi ha saputo sottrarre alla natura il poco terreno disponibile per coltivarlo,
Powered by AgileSoft